Martedì 22 Maggio 2018
Segui lo Studio Legale sui Social Network
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Google+
Studio Legale Penale Roma

Avvocato penalista Roma - Richiedi una consulenza
SENT. N. 48 DEL 26.3.2015 CONCORSO ESTERNO: NIENTE PIU' CARCERE
la custodia cautelare per il concorso esterno in associazione mafiosa, non è più obbligatoria.
Lo ha deciso la Corte Costituzionale con la sentenza n. 48 redatta dal Dott. Giuseppe Frigo.
La consulta ha dichiarato l'illegittimità dell'art. 275 comma 3 secondo comma del codice di procedura penale, nella parte in cui rende obbligatorio il carcere preventivo per chi è indagato di concorso esterno in associazione mafiosa.
La questione era stata sollevata dal GIP di Lecce e la Corte Costituzionale afferma che il concorrente esterno, non fa parte del sodalizio criminale e quindi non gli può essere applicata la custodia cautelare altrimenti sarebbe un associato mentre il concorrente esterno, non ha la qualifica di "aderente permanente" al gruppo criminale.
STUDIO LEGALE GALLO
UNICA SEDE
via Ercolano, 5 00183 Roma
Tel/Fax +39 06 6878350
Mobile +39 3387512193
contatti@studiolegalegallo.it
© STUDIO LEGALE GALLO
SEO e Web Marketing Mandarino Adv
CONSULENZA ONLINE
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Google+